tumblr_os9n3ur4at1w67tn1o1_540

☏ -“Benvenuti nel servizio clienti Boer Bank , sono l’operatore numero 294KJ,con chi ho il piacere di parlare?”-

-“Oh finalmente! Sono la signora Sprigg, titolare di una vostra carta di credito!-“

-“Buongior…”-

“- Ma lo sa che sono in linea da oltre mezz’ora?”-

-“Mi disp…”-

“- Il vostro risponditore automatico non funziona! Chiede di digitare la data di nascita, il numero del bancomat e altre diavolerie per poi dirmi che i dati non sono corretti, così riparte daccapo. I miei dati non sono corretti! Mi sento umiliata, ho depositato il mio primo buono fruttifero nelle vostre casse nel 1963 quando la lo Zimbabwe si chiamava ancora Rhodesia, ah bei tempi quelli, strade pulite e gente in ordine, quindi mi rifiuto di essere affidata a una voce elettronica difettosa, siamo persone in nome del cielo! Dove ci porterà questo abuso della tecnologia? Un branco di alienati incapaci di riconoscere il vicino di casa. Ho insegnato letteratura inglese per 45 anni alla Hoer Tegniese Skool di Kimberly, per me il contatto umano è tutto,non possiamo essere sostituiti dalle macchine! A proposito, visto che finalmente parlo con una persona, posso sapere come si chiama lei?”-

-“Fax.”-

☎ tu tu tu tu

-“Signora Sprigg? Signora Sprigg…?”-

Fax Mac Allister impiegato al customer care Boer Bank South Africa
A life in a Fax   Copyright ©  http://www.faxmacallister.com

Autore: Fax Mac Allister

A life in a Fax - Fax Mac Allister- Copyright © www.faxmacallister.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...