LONG WALK TO POLYESTER

ALORE

Credevo che la mercificazione ideologica fosse il busto scalda vivande dalle fattezze craniche mussoliniane avvistato in un bugigattolo di paccottiglia sulla riviera adriatica. Allo scoccare del timer un “♫Sanzionami questo♫” segnala che il pasto è pronto. Il testone si scoperchia come uno scrigno e un’autarchica porzione di lasagne restituisce il vigore all’italico patriota (altrimenti incline alle tentazioni della cucina forestiera). Sulla nuca del monolitico fornetto un’etichetta riporta MADE IN PRC… “♫Sanzionami questo♫” ma il Dragone ti si è insinuato sul retro.
Questa mattina delle correnti di tutt’altro spessore si sono palesate sotto inattese spoglie.
Sul vagone della tratta Port Elizabeth-East London una procace passeggera si prepara a scendere dal treno in prossimità della stazione di Grahamstown. Chinata per recuperare il bagaglio esibisce un posteriore fasciato ai limiti del sottovuoto da un paio di leggins giallo fluo illustrati. All’altezza dei glutei un doppio profilo speculare di Nelson Mandela sorride bonario a se stesso.
Sì, proprio Madiba, proprio lì…
Un’esistenza votata al sacrificio, una lotta di liberazione del pensiero planetario e passi da Robben Island al Nobel, per stamparti sopra un culo 90% acrilico piagato dalle scomodità di un viaggio in economy.
Caro Nelson, farei il possibile per dimostrarti che non è stato tutto inutile, che l’alito dei tuoi proclami seguiterà a volare alto e che non sei solo. QUINDI scommetto 50 rand che in un market di casalinghi troviamo i cotton fioc stucca cerume nel pacco risparmio con gli aforismi del Mahatma Gandhi…

Fax Mac Allister “RONDOM ZUID AFRIKA”
A life in a Fax Copyright ©  http://www.faxmacallister.com

Autore: Fax Mac Allister

A life in a Fax - Fax Mac Allister- Copyright © www.faxmacallister.com